Stampa

 

 

                      REGOLAMENTO INTERNO  2017                                                                                                                                                   

 

 

“L’Associazione  Sportiva Dilettantistica Running Club Fossombrone” è una associazione aperta a tutti e non solo a coloro che praticano podismo, atletica leggera o attività ludico-motoria
La quota di socio è di € 10.
1.     Coloro che intendono fare parte di questa Associazione per essere ammessi devono compilare la “Domanda di ammissione a socio” che dovrà essere approvata dal Consiglio Direttivo.
2.     Il socio è tenuto a conoscere e rispettare lo statuto e il regolamento dell’Associazione.
3.      Per i soci che intendono dedicarsi al podismo o atletica leggera a livello agonistico è obbligatoria la visita medico sportiva da effettuarsi presso i Centri accreditati dalla Regione Marche ( originale del certificato da depositare in sede ). Quindi la visita medica può essere svolta solo all’interno della regione Marche.
4.      Il socio/atleta ha l’obbligo di riconsegnare la tessera federale ad un componente del Consiglio Direttivo quando sarà scaduta la validità del certificato medico, e verrà tenuta in custodia in segreteria fino alla presentazione del nuovo certificato. Nel caso in cui vi sia un rifiuto da parte del socio/atleta il Presidente comunicherà il rifiuto alla Federazione    e che partecipi a manifestazioni agonistiche si vedrà non assegnati i punti di partecipazione validi per la classifica di fine anno dell’associazione e verrà automaticamente espulso dall’Associazione.  L’iscrizione a gare competitive quindi avverrà solo con certificato medico valido.
5.      Tessera federale (  UISP o FIDAL ), quota di trasferimento da altre Società a carico del socio atleta.
6.     Ognuno, sotto la propria responsabilità, è libero di partecipare o meno a qualsiasi manifestazione; nel caso di partecipazione dovrà rispettare i regolamenti di ciascuna gara e tenere un comportamento rispettoso e decoroso.
7.      Nelle manifestazioni organizzate dall’Associazione o durante la partecipazione a gare podistiche o raduni il socio è tenuto ad indossare la divisa dell’Associazione ( tuta e maglietta; nel caso di gare anche il completo gara ) prima, durante e dopo pena la non attribuzione del punteggio di partecipazione.
8.       L’Associazione mette a disposizione del socio il vestiario necessario per l’attività svolta, richiedendo un contributo pari al costo effettivo del materiale e rimborsandone l’intero importo nel triennio successivo alla consegna. Per avere diritto al rimborso del vestiario ( 33% ogni anno) il socio deve partecipare ad almeno 20 gare nel corso dell’anno. Se le gare a cui il socio ha partecipato sono meno di 20 ma più di 10 il rimborso in quell’anno sarà del 15% del totale.
9.       Il vestiario con i colori sociali sarà messo a disposizione dall’Associazione. Tali capi avranno presumibilmente validità triennale,dopodiché l’Associazione provvederà, secondo  le proprie disponibilità economiche, al rinnovo degli stessi.
10.              Nelle gare con iscrizione anticipata il socio che voglia partecipare deve comunicare in tempo utile la propria adesione al socio che è addetto alla preiscrizione, in caso di adesione e di mancata presenza il socio avrà diritto solo al premio di partecipazione senza l’attribuzione del punteggio di partecipazione.
11.               In ogni gara, un socio presente, dovrà compilare l’elenco dei partecipanti (se non è già esistente) con il nome della gara, le varie distanze e il premio di società vinto. Tale elenco dovrà essere depositato in segreteria ( o consegnato ad un membro del C.D.) nel giro di qualche giorno. Nel caso in cui il socio partecipi a gare in cui non è presente il gruppo, per l’attribuzione dei punti di partecipazione il socio è tenuto a presentare un documento che attesti l’effettiva partecipazione alla gara.
12.                Per partecipazione ad una gara si intende che un socio sia presente ed effettui l’iscrizione alla stessa come membro dell’A.S.D. Running Club Fossombrone.
13.               L’associazione prevede a fine anno l’elargizione dei premi non deperibili da essa vinti durante l’anno ( come i  premi di società ), ai soci secondo l’ordine della classifica “ATLETA 2017” . Si precisa però che il Consiglio Direttivo nell’interesse dell’associazione stessa può decidere di  fare uso diverso di suddetti premi, specie se sono in denaro.
14.               La classifica di “ ATLETA 2017” sarà compilata secondo il seguente criterio:
·       1 punto per partecipazione a gare di qualsiasi natura
·     1 punto per collaborazione, durante e dopo a gare organizzate dalla nostra Associazione, ed ad eventi a cui l’Associazione partecipa.
·     1 punto aggiuntivo nelle gare in cui l’Associazione partecipa come gruppo in preiscrizione. (per avere il punteggio aggiuntivo il socio si dovrà iscrivere con la preiscrizione e non la mattina della gara).
Per entrare in classifica il socio deve partecipare ad un minimo di 12 gare nel corso dell’anno.
Verranno premiati tutti i soci che avranno raggiunti un minimo di punti 25.
Oltre all’elargizione dei premi vinti dall’Associazione ai soci sono previsti premi secondo il punteggio raggiunto:
a)          25 punti: panettone e bottiglia
b)          35 punti: pacco natalizio
c)          55 punti: cena sociale di fine anno ­+ premio
 Si fa presente che a formulare tale classifica concorrono le partecipazioni a gare organizzate dall’Associazione solo se vi sia un benestare del Consiglio Direttivo.
La classifica di “ ATLETA 2017” sarà presente ed aggiornata sul sito: www.runningfossombrone.it/notizie  .
15.               Eventuali reclami dovranno essere indirizzati al Consiglio Direttivo con lettera scritta.
 
Tale regolamento è suscettibile a cambiamenti  in base alle esigenze dell’Associazione.
                                                                 
                                                                                                   IL CONSIGLIO DIRETTIVO